Sunday, February 27, 2005

 

Riflessioni

Tornando a casa ho visto in ben 4 vetrine dell'Oviesse un grosso cartellone che diceva piu' o meno "Ci scusiamo per qualche piccolo disagio, Oviesse si sta' facendo bella per Voi".
Ora, comprendo che le Aziende cerchino di comportarsi da "buoni amici" ma qual'e' il ragionamento , if any, perverso dietro all'azione di informare la gente che entrando li dentro, si avra' qualche disagio ?
Forse si vuol fare leva sul masochismo dilagante ? Probabilmente e' solo lo "svarione" di qualche Direttore Marketing sotto pressione che ha perso il contatto con la realta' ...
E' mettilo dentro il negozio sto' cazzo di cartellone , no ?!
"Ciao sono xxxxx e se ti metti con me ti rompero' i coglioni ..." ; Il Direttore Marketing mica approcia le ragazze cosi ?!





 

Salvaschermo estratto da un video dei Meganoidi da un team di designer oltremodo in gamba Posted by Hello
 

a DIGITAL MUSIC DIARY

CPB: Digital Radio as Diversity Outreach
The American Corporation for Public Broadcasting has instructed its management to use more digital technology (presumably podcasting, audio downloads, etc.) to be more "responsive to the needs of underserved minority audiences, including those with second language needs." full motion
I Love Radio .org
venerdì 11 febbraio 2005 6.11.21

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Subscribe with Bloglines